Mostre

 

La Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma ospita al Colosseo, dal 11 aprile al 15 settembre 2013, la mostra “Costantino 313 d. C.”, che celebra l’anniversario dell’Editto di tolleranza del 313 d.C.

 

Reduce dal grande successo di pubblico a Palazzo Reale di Milano, la mostra arriva al Colosseo, arricchita da una sezione interamente dedicata a Roma, curata da Mariarosaria Barbera, soprintendente per i beni archeologici di Roma e protagonista di importanti scoperte legate a Costantino, tra cui nuovi ambienti del settore pubblico del palazzo sessoriano, nell’area di S. Croce in Gerusalemme, e le domus di alti funzionari alla corte dell’imperatrice Elena.

info

 

 

Sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e della Segreteria di Stato del Vaticano 
con il Patrocinio del Ministero degli Affari Esteri e del Ministero per i Beni e le Attività Culturali
il Patronato della Regione Lombardia e il Patrocinio della Provincia di Milano. 
 
 
 
Costantino 313 d.C.
 
 
 
 
 
dal 25 ottobre 2012 al 17 marzo 2013
Milano Palazzo Reale
 
 
 
 
C. PANELLA, Insegne imperiali di Massenzio, in G. SENA CHIESA (a cura), L’editto di Milano e il tempo della tolleranza. Costantino 313 d.C. (Catalogo della Mostra, Milano), Milano 2012, pp. 195-196.
 
                                                           
Target: 
Share/Save
X